Agosto & Settembre / August & September

Il periodo che è trascorso tra la fine di Luglio e i primi di Ottobre, è stato ricco, molto ricco. Ho messo a punto alcuni dettagli relativi ai materiali, capito e sperimentato altri dettagli tecnici e incontrato il mio artista preferito.

Andiamo per ordine. Avevo un problema relativo ai supporti, infatti i pannelli di mdf o compensato che mi preparo, erano o troppo assorbenti o eccessivamente respingenti. Nel primo caso l’assorbenza era dovuta alla preparazione con colla di coniglio e gesso di bologna. Ho abbandonato per il momento questo tipo di preparazione fino a quando non metterò a punto la ricetta che più si avvicina ai miei gusti e sono tornato quindi al gesso acrilico. Il problema relativo all’eccessiva poca assorbenza invece, era dato dal fatto che prima di dare il fondo al pannello e dopo averlo carteggiato, arrivavo a smerigliarlo a tal punto da otturare ogni poro inibendo così ogni possibilità al colore di penetrare, indipendentemente dal medium usato, In poche parole il colore non rimaneva sulla tela. Risolto anche questo problema sono giunto alla ricetta che ora uso con soddisfazione e cioè 2 mani di gesso acrilico, una bella carteggiata (senza usare acqua!!!) e un fondo ad olio (rosso ossido trasparente) steso con un medium di 1 parte di olio di lino e 1 di trementina.

Inoltre, appena le finanze lo permettono, cambierò il brand dei colori. Avevo già preso i rossi (cadmio vermilione e medio) e il giallo di cadmio medio della Williamsburg trovandomi meravigliosamente. Poi ho aggiunto sempre della stessa marca il bianco titanio, il bianco di zinco e un ocra fiorentina. La qualità nella mescola è cresciuta esponenzialmente a tal punto da convincermi a cambiare anche gli altri colori primo fra tutti il blu oltremare che il colore che uso di più in assoluto. Maimeri non mi piace più e anche se leggermente più economica al momento dell’acquisto si rivela in seguito più onerosa vista la quantità maggiore di colore che se ne usa e la poca efficienza cromatica rispetto alle marche più care.

Verso la fine di Agosto ho avuto la fortuna di conoscere, tramite la mia amica pittrice Kelly Medford, il mio pittore preferito a Roma per un piccolo tour italiano, Marc Dalessio.
L’incontro per me è stato emozionante, è stato come incontrare la propria rockstar preferita, il proprio mito. Infatti l’imbarazzo mi ha quasi paralizzato e ha pregiudicato tutta la serie di domande che da giorni avevo in serbo per lui.

20140821_133013

Marc Dalessio

Marc and his painting kit

Marc and his painting kit

Claudia Manelli, Giovanni Ragone eand Marc Dalessio

Claudia Manelli, Giovanni Ragone and Marc Dalessio

me and Marc Dalessio

me and Marc Dalessio

 

 

 

 

 

 

 

 

L’incontro è stato molto importante, osservandolo lavorare si capisce molto sul suo lavoro e sul proprio. Molto disponibile ci svelava ogni tanto qualche suo piccolo segreto.

Insieme a me gli amici e pittori Claudia Manelli e Giovanni Ragone, che sono rimasti molto contenti delle ore passate insieme.

 

Qui di seguito alcuni dei quadri fatti in questi due mesi.

Barche al borghetto

Barche al borghetto

Borghetto pescatori ostia

Borghetto pescatori ostia

Pin Mill

Pin Mill

Pin Mill

Pin Mill

Cimitero Acattolico

Cimitero Acattolico

Testaccio

Testaccio

Signorini

Signorini

Arsoli

Arsoli

Magliana

Magliana

Giardini Villa Pamphili

Giardini Villa Pamphili

Villa Carpegna

Villa Carpegna

Toscana

Toscana

Casal Bernocchi

Casal Bernocchi

Monti

Monti

ext. Subiaco

ext. Subiaco

Garbatella

Garbatella

Rignano Garganico

Rignano Garganico

Villa Pamphili

Villa Pamphili

Villa Ada

Villa Ada

Villa Ada sunset

Villa Ada sunset

Decima

Decima

Ponte s.Angelo

Ponte s.Angelo

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s