Senza categoria

After a long long time

Hi there,
after a long time I’m back . I worked about every day outdoor in different locations and different weather, with some friends of mine from Rome and USA. I’ve modified painting gear a little and materials too, and tryed new way to paint sometimes.
This post serve to reactivate my presence here, I’ll try to be more costant and more verbose in the future. Here I put some (many) pictures of my works of last two months, are in a casual order, hope you like.

Elettrica Giano

Elettrica Giano

villa Sciarra fontana

villa Sciarra fontana

Villa Sciarra fontanone

Villa Sciarra fontanone

Giardino Galleria Borghese

Giardino Galleria Borghese

Laghetto villa Borghese

Laghetto villa Borghese

Parco degli Aranci

Parco degli Aranci

Anita (Gianicolo)

Anita (Gianicolo)

Lamarmora (Gianicolo)

Lamarmora (Gianicolo)

Garibaldi

Garibaldi

villa Sciarra bidone

villa Sciarra bidone

villa Sciarra pergolati

villa Sciarra pergolati

Ostia Antica

Ostia Antica

Centro Giano

Centro Giano

via Portuense

via Portuense

Coop casal Bernocchi

Coop casal Bernocchi

villa Pamphili demo

villa Pamphili demo

Magliana Vecchia

Magliana Vecchia

Mezodì (Casal Bernocchi)

Mezodì (Casal Bernocchi)

dopo la pioggia (Decima)

dopo la pioggia (Decima)

campi coltivati a Decima

campi coltivati a Decima

lago di villa Pamphili

lago di villa Pamphili

via Vitellia

via Vitellia

villa Pamphili demo 2

villa Pamphili demo 2

Terrazza del Pincio

Terrazza del Pincio

laghetto dell'EUR

laghetto dell’EUR

20150624_121211

Decima al mattino

Decima al mattino

Pali (Decima)

Pali (Decima)

Sta per Piovere (Decima)

Sta per Piovere (Decima)

il sole scende (Decima)

il sole scende (Decima)

Decima a pranzo

Decima a pranzo

Advertisements

Circo Massimo

Few days ago  I was painting  at  Circo Massimo close by the Colosseum. Very nice place to paint Roman’s ruines.

I use, mostly, when start to paint a sight-size technique to lay down first blocks of paint. It’s very usefull and easy way to draw exatcly (almost) the same subject.

Sight-size at circo massimo

Sight-size at circo massimo

Below the two paintings done there….

Circo Massimo 2

Circo Massimo 2

Circo Massimo

Circo Massimo

Sorry about my english…

Agosto & Settembre / August & September

Il periodo che è trascorso tra la fine di Luglio e i primi di Ottobre, è stato ricco, molto ricco. Ho messo a punto alcuni dettagli relativi ai materiali, capito e sperimentato altri dettagli tecnici e incontrato il mio artista preferito.

Andiamo per ordine. Avevo un problema relativo ai supporti, infatti i pannelli di mdf o compensato che mi preparo, erano o troppo assorbenti o eccessivamente respingenti. Nel primo caso l’assorbenza era dovuta alla preparazione con colla di coniglio e gesso di bologna. Ho abbandonato per il momento questo tipo di preparazione fino a quando non metterò a punto la ricetta che più si avvicina ai miei gusti e sono tornato quindi al gesso acrilico. Il problema relativo all’eccessiva poca assorbenza invece, era dato dal fatto che prima di dare il fondo al pannello e dopo averlo carteggiato, arrivavo a smerigliarlo a tal punto da otturare ogni poro inibendo così ogni possibilità al colore di penetrare, indipendentemente dal medium usato, In poche parole il colore non rimaneva sulla tela. Risolto anche questo problema sono giunto alla ricetta che ora uso con soddisfazione e cioè 2 mani di gesso acrilico, una bella carteggiata (senza usare acqua!!!) e un fondo ad olio (rosso ossido trasparente) steso con un medium di 1 parte di olio di lino e 1 di trementina.

Inoltre, appena le finanze lo permettono, cambierò il brand dei colori. Avevo già preso i rossi (cadmio vermilione e medio) e il giallo di cadmio medio della Williamsburg trovandomi meravigliosamente. Poi ho aggiunto sempre della stessa marca il bianco titanio, il bianco di zinco e un ocra fiorentina. La qualità nella mescola è cresciuta esponenzialmente a tal punto da convincermi a cambiare anche gli altri colori primo fra tutti il blu oltremare che il colore che uso di più in assoluto. Maimeri non mi piace più e anche se leggermente più economica al momento dell’acquisto si rivela in seguito più onerosa vista la quantità maggiore di colore che se ne usa e la poca efficienza cromatica rispetto alle marche più care.

Verso la fine di Agosto ho avuto la fortuna di conoscere, tramite la mia amica pittrice Kelly Medford, il mio pittore preferito a Roma per un piccolo tour italiano, Marc Dalessio.
L’incontro per me è stato emozionante, è stato come incontrare la propria rockstar preferita, il proprio mito. Infatti l’imbarazzo mi ha quasi paralizzato e ha pregiudicato tutta la serie di domande che da giorni avevo in serbo per lui.

20140821_133013

Marc Dalessio

Marc and his painting kit

Marc and his painting kit

Claudia Manelli, Giovanni Ragone eand Marc Dalessio

Claudia Manelli, Giovanni Ragone and Marc Dalessio

me and Marc Dalessio

me and Marc Dalessio

 

 

 

 

 

 

 

 

L’incontro è stato molto importante, osservandolo lavorare si capisce molto sul suo lavoro e sul proprio. Molto disponibile ci svelava ogni tanto qualche suo piccolo segreto.

Insieme a me gli amici e pittori Claudia Manelli e Giovanni Ragone, che sono rimasti molto contenti delle ore passate insieme.

 

Qui di seguito alcuni dei quadri fatti in questi due mesi.

Barche al borghetto

Barche al borghetto

Borghetto pescatori ostia

Borghetto pescatori ostia

Pin Mill

Pin Mill

Pin Mill

Pin Mill

Cimitero Acattolico

Cimitero Acattolico

Testaccio

Testaccio

Signorini

Signorini

Arsoli

Arsoli

Magliana

Magliana

Giardini Villa Pamphili

Giardini Villa Pamphili

Villa Carpegna

Villa Carpegna

Toscana

Toscana

Casal Bernocchi

Casal Bernocchi

Monti

Monti

ext. Subiaco

ext. Subiaco

Garbatella

Garbatella

Rignano Garganico

Rignano Garganico

Villa Pamphili

Villa Pamphili

Villa Ada

Villa Ada

Villa Ada sunset

Villa Ada sunset

Decima

Decima

Ponte s.Angelo

Ponte s.Angelo

Maggio – Giugno

File a Castel Porziano oil on panel 20x30cm

File a Castel Porziano
oil on panel
20x30cm

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questi due mesi ho dipinto e anche ripreso ad usare un pochino la matita. Il disegno è stato sempre il mio grande amore anche se non corrisposto, ho sempre cercato in passato di diventare un buon disegnatore ma senza diventarlo mai veramente. Credo fermamente che nel disegno a matita si celi qualsiasi segreto dell’arte figurativa. Questa volta però l’ ho affrontato con un impronta più pittorica, cercando di trovare le masse, i volumi e i valori tonali anzi che le linee. Credo che continuerò questa importante pratica e cercherò anche di sfruttare dei piccoli disegni preparatori, prima di ogni olio, per aggiustare il tiro  su composizione e valori tonali. Qui di seguito i quadri di questi due mesi o meglio quelli più decenti, dipinti qua e là per Roma e dintorni.

Case nella Pineta oil on panel 20x30cm

Case nella Pineta
oil on panel
20x30cm

Acuqedotti e Acqua oil on panel 20x30cm

Acuqedotti e Acqua
oil on panel
20x30cm

Silo oil on panel 25x35cm

Silo
oil on panel
25x35cm

Case Bianche Bravetta oil on panel 25x35cm

Case Bianche Bravetta
oil on panel
25x35cm

Near Anghiari oil on panel 20x30cm

Near Anghiari
oil on panel
20x30cm

Dalla Portuense oil on panel 20x30 cm

Dalla Portuense
oil on panel 20×30 cm

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E ancora quattro piccole copie eseguita da opere di Marc Dalessio come studi. Le opere di Dalessio sono estremamente belle e didattiche, trovo che studiandole si possa apprendere affondo la sintesi necessaria alla pittura En plein air.

copia_faro

DSCN7708 DSCN7709 DSCN7710